13/14-01-2014 – UNA CARTELLA ESATTORIALE NON CHIARA

Pubblicato: 14 gennaio 2014 in CASI APERTI

Il signor Angelo è di Palermo ma cambia spesso residenza per lavoro e ora vive a Milano. Ha ricevuto una intimazione di pagamento dall’agenzia Riscossione Sicilia ex SERIT; nella cartella non si specifica neppure per cosa e anche se Angelo volesse pagare non è stato allegato nessun bollettino con indirizzo e numero di conto corrente. Angelo chiama il numero verde ma da fuori Sicilia le telefonate non sono abilitate; si iscrive al sito internet ma nessuno risponde! Solo grazie all’interessamento di un amico che vive a Palermo e che si reca direttamente allo sportello dell’agenzia, Angelo scopre che la cartella esattoriale in questione si riferisce ad una multa che ha già pagato e alla Tarsu del 2004 e 2005 che non sono dovute perché non residente a Palermo. 

Dopo l’intervento del Difensore Civico, il direttore di Riscossione Sicilia si è preso l’impegno di seguire personalmente la pratica di Angelo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...